ABOUT THIS PROJECT

Raboso del Piave d.o.c. 2011 Altichiero

 

E’ considerato il re dei vitigni autoctoni, nasce sulle sponde del fiume Piave e ha dato il “la” senza ombra di dubbio alla caratterialità della gente del Piave(durezza, spigolosità e grande cuore!) ed ancora oggi ne è testimone e protagonista.
Vitigno: Raboso del Piave 100% Selezione manuale a fine settembre/prima decade di ottobre con spogliamento delle foglie atto ad arieggiare i grappoli. Raccolta a fine Ottobre/prima settimana di Novembre . Parte delle uve vengono raccolte in apposite cassette di legno con diradatura dei grappoli per essere poi inviate all’appassimento. Macerazione sulle bucce per 10/12 giorni in tini di legno. Successivamente avviene un rigoverno con mosto ottenuto dalle medesime uve appassite ed in seguito affina in botti di rovere. Imbottigliamento: Aprile 2017 Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino con toni granato. Profumi di grande complessità che si concedono un po’ alla volta, dalla rosa appassita al tabacco dolce, ad agrumi canditi e rabarbaro. Il sapore è di grande equilibrio acido-tannico con ottima persistenza fruttata.
Dati analitici:
Titolo alcolometrico: 13,76% vol.
Acidità totale: 6,74
Estratto secco totale: 41 g/l. P.H. 3,45 (Vino a d.o.c. certificato da Valoritalia con cert. n.338/2017-2 )
Abbinamenti: rosso da cacciagione, da piatti rustici e succulenti della cucina veneta in particolare da intingoli e carni salsate. Da provare con formaggi stagionati e marmellata d’uva Raboso passita!!
Temperatura di servizio: 18/20°C.

CATEGORY:
VINI ROSSI