ABOUT THIS PROJECT

Raboso del Piave D.o.c 2008

 

E’ considerato il re dei vitigni autoctoni, nasce sulle sponde del fiume Piave e ha dato il “la” senza ombra di dubbio alla caratterialità della gente del Piave(durezza, spigolosità e grande cuore!) ed ancora oggi ne è testimone e protagonista.
Vitigno: Raboso del Piave 100% Selezione manuale a fine settembre/prima decade di ottobre con spogliamento delle foglie atto ad arieggiare i grappoli. Raccolta a fine Ottobre/prima settimana di Novembre . Le uve vengono raccolte in apposite cassette di legno con diradatura dei grappoli per essere poi inviate all’appassimento. Macerazione sulle bucce per 10/12 giorni in tini di legno. Successivamente affina in botti di rovere.
Imbottigliamento: Aprile 2017
Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino con toni granato. Profumi di grande complessità che si concedono un po’ alla volta, dalla rosa appassita al tabacco dolce, alla confettura di melograno ma con un finale delicatamente balsamico. Il sapore è di grande equilibrio acido-tannico con avvolgente armonia di sapori tostati e potenza alcolica.
Dati analitici:
Titolo alcolometrico: 14,95% vol.
Acidità totale: 6,80
Estratto secco totale: 42 g/l. P.H. 3,56 (Vino a d.o.c. certificato da Valoritalia con cert. n.339/2017-2 )
Abbinamenti: rosso da cacciagione (da pelo e da piuma), da piatti rustici e succulenti della cucina veneta in particolare da intingoli e carni salsate… oppure provatelo da solo…vi sorprenderà !
Temperatura di servizio: 18/20°C.

CATEGORY:
VINI ROSSI